Accordo del 15 marzo 2012, ai sensi dell’articolo 3, comma 2, del decreto legislativo 14 settembre 2011, n. 167, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano

Regolamentazione dei profili formativi dell’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale.

Accordo-15-marzo-2012 (327.6 KiB)

Decreto Legislativo 10 settembre 2003, n. 276

Con le modifiche dei: Decreto Legislativo del 6 ottobre 2004 n. 251, Legge n. 80/2005, Legge 248/2005 di conversione del DL. 203/2005, Legge n. 266/2005, Legge 248/2006 di conversione del DL. 223/2006
(il testo tiene conto delle abrogazioni intervenute con la sentenza n. 50/2005 della Corte Costituzionale)

Dlgs 276-2003 (275.2 KiB)

Sanzioni e provvedimenti per datori di lavoro che impiegano lavoratori extraUE clandestini

Il Governo ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 25 luglio 2012, il Decreto Legislativo 16 luglio 2012, n. 109, di attuazione alla direttiva 2009/52/CE che introduce norme minime relative a sanzioni e a provvedimenti nei confronti di datori di lavoro che impiegano cittadini di Paesi terzi il cui soggiorno è irregolare. Il decreto legislativo in vigore dal 9 agosto 2012.

Direttiva 2009-52-ce (761.6 KiB)

Dlgs 109-16-luglio-2012 (313.9 KiB)

Riforma del Mercato del Lavoro – Legge n. 92/2012

Pubblicata, sul Supplemento Ordinario n. 136 alla Gazzetta Ufficiale n. 153 del 3 luglio 2012, la Legge n. 92/2012, contenente le disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita. La Riforma in vigore dal 18 luglio 2012.

Legge 92-2012 (1.5 MiB)

Decreto Ministeriale emanato il 4 marzo 2013 ai sensi dell’articolo 161 comma 2 bis del D.lgs 81/08

Criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare

Dm 4-marzo-2013 (154.6 KiB)

Conferenza Stato-Regioni: le Linee applicative per la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro

E’ stato approvato, dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, nel corso della riunione del 25 luglio 2012, un documento recante l’adeguamento e le linee applicative degli accordi ex articolo 34, comma 2, e 37, comma 2, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni e integrazioni concernenti le attività di formazione in materia di salute e sicurezza per datori di lavoro (ove, quando consentito per legge, decidano di svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione), lavoratori, dirigenti e preposti. In tal modo si completa e chiarisce – attraverso l’identificazione di indirizzi uniformi a livello nazionale – il quadro di riferimento già delineato dagli accordi del 21 dicembre 2011 e si forniscono a tutti gli operatori e agli organi di vigilanza indicazioni essenziali per l’organizzazione, la realizzazione e la verifica di attività formative pienamente coerenti con la vigente normativa.

Linee Applicative Formazione 26-06-2012 (75.5 KiB)

Circolare n. 13/2012 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in data 05.06.2012 ha emanato la circolare n . 13/2012, che chiarisce la nozione di Organismo Paritetico nel settore edile quale soggetto legittimato all’attivitàdi formazione dei lavoratori e delle loro rappresentanze ai sensi dell’art. 37 del T.U. in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Circolare 13-2012 (1.0 MiB)

Conferenza Stato-Regioni: attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori

La Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, in data 22 febbraio 2012, ha approvato l’accordo concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell’articolo 73, comma 5, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche e integrazioni.

Accordo Conferenza Stato Regioni 22-02-2012 (1.7 MiB)

Conferenza Stato-Regioni: formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro

La Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano ha stabilito, in data 21 dicembre 2011, due accordi tra il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministro della Salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, in materia di formazione dei lavoratori per la prevenzione e protezione dai rischi sui luoghi di lavoro:

Accordo 21-12-2011 Formazione Datorilavoro (336.2 KiB)

Accordo 21-12-2011 Formazione Lavoratori (438.9 KiB)

Verbale Accordo 16ore Mics (80.3 KiB)